Project CARS 2 dice addio a Steam: le licenze sono scadute

Project CARS 2 dice addio a Steam: le licenze sono scadute
di

Slighty Mad Studio lo aveva già annunciato: Project CARS 1 e 2 verranno rimossi dalla vendita, ed il secondo episodio è già arrivato ai saluti. Il gioco di corse è stato infatti rimosso da Steam e non ci sarà dunque modo di poterlo acquistare attraverso la nota piattaforma digitale di Valve.

I motivi di questo addio sono gli stessi già confermati dagli sviluppatori lo scorso agosto, e riguardano la scadenza di licenze per tracciati e automobili. Allo stato attuale non è dato sapere se il gioco farà il suo ritorno in catalogo in futuro, ma dal 21 settembre il gioco è fuori catalogo, mentre il prossimo 3 ottobre sarà invece il primo capitolo di Project CARS ad essere tolto da Steam. Resta invece intatto Project CARS 3, le cui licenze sono ancora in regola.

Slighty Mad Studio, ricordiamo, è una sussidiaria di Codemasters, a sua volta sotto etichetta Electronic Arts: è quindi molto probabile che EA abbia rinunciato a rinnovare le licenze per un gioco comunque con già qualche anno sulle spalle (Project CARS 2 è uscito originariamente nel 2017), preferendo magari concentrarsi sul futuro del franchise.

Negli ultimi anni, infatti, si è già iniziato a parlare di Project CARS 4, ma il progetto per il momento non è mai stato annunciato ufficialmente. Che qualche novità concreta possa arrivare nel prossimo futuro?

Quanto è interessante?
1