Project Galileo: le ultime novità sul soulslike ambientato in Italia

di

Andiamo alla scoperta di Project Galileo, il nuovo soulslike ambientato in Italia che Jyamma Games sta sviluppando traendo ispirazione dalle iconiche avventure ruolistiche di From Software come Dark Souls e Bloodborne.

Scambiando quattro chiacchiere con il CEO di Jyamma Games, Giacomo Greco, abbiamo discusso di questa nuova esperienza ruolistica con il massimo esponente della software house di Milano a capo di un team composto da quarantadue sviluppatori, con talenti nostrani ed esperti del settore che lavorano in remoto dall'estero.

Per stessa ammissione di Greco, il collettivo di Jyamma ha l'ambizione di dare forma a un titolo "AA+", con animazioni ricreate in motion capture, un canovaccio narrativo profondo e un comparto grafico spinto dall'ultima versione dell'Unreal Engine. Quanto al setting scelto per questa opera ambientata in Italia, Greco ci rivela che Project Galileo (il nome del titolo è provvisorio) non sarà un gioco con atmosfere dark rinascimentali.

Se volete saperne di più su quest'opera che ambisce a ritaliarsi uno spazio nella mente e nel cuore degli appassionati del genere, vi invitiamo a rimanere sulle pagine di Everyeye.it per leggere il nostro speciale su Project Galileo il soulslike ambientato in Italia.

Quanto è interessante?
2