Project Rap Rabbit: la versione Nintendo Switch diventa il primo stretch goal

di

La scorsa settimana, gli autori di PaRappa the Rapper hanno lanciato la campagna Kickstarter di Project Rap Rabbit, fissando a ben 4,95 milioni di dollari lo stretch goal per il porting su Switch: ricevute diverse critiche in proposito, gli sviluppatori lo hanno abbassato a 1,5 milioni.

Adesso il porting su Nintendo Switch di Project Rap Rabbit rappresenta il primo stretch goal della campagna Kickstarter, fissato a 1,5 milioni di dollari anzichè 4,95, mentre l'obiettivo minimo per il finanziamento rimane ancorato a 1,1 milioni di dollari. Tra gli altri traguardi della raccolta fondi, ricordiamo che il gioco includerà ulteriori lingue a 2,3 milioni, il porting su Xbox One a 3,1 milioni, un livello extra a 3,5 milioni, una modalità multiplayer a 3,9 milioni e un livello di difficoltà aggiuntivo a 4,4 milioni.

FONTE: Gamespot
Quanto è interessante?
2