E3 2019

Project Scarlett: Microsoft risponde ai rumor pre E3 sui diversi modelli di Xbox next gen

Project Scarlett: Microsoft risponde ai rumor pre E3 sui diversi modelli di Xbox next gen
INFORMAZIONI GIOCO
di

Le voci di corridoio sui modelli Anaconda e Lockhart di Xbox Scarlett non hanno trovato conferma durante l'E3 2019. Il boss della divisione Xbox di Microsoft, Phil Spencer, decide così di intervenire sulle pagine di The Verge per offrire il punto di vista ufficiale della casa di Redmond sui rumor pre E3.

Nel ripercorrere lo show E3 di Microsoft, Spencer ha ribadito che "il video che abbiamo mostrato parla di Project Scarlett, di questa console e delle sue specifiche. Questo è l'obiettivo che abbiamo ed è ciò di cui stiamo parlando".

Entrando nel merito della questione per illustrare i piani dell'azienda statunitense riguardo il design e le specifiche tecniche di Xbox Scarlett, Phil Spencer ha poi spiegato che "tradizionalmente le console hanno una GPU performante e una CPU molto leggera, quindi abbiamo lavorato con AMD su quale fosse la loro roadmap per le tecnologie correlate alla CPU. Con AMD siamo stati in grado di ottenere migliori specifiche per CPU, memoria, larghezza di banda e persino SSD, permettendoci di trasmettere dati abbastanza velocemente da ottenere un framerate accettabile per la sensazione di fedeltà visiva che intendevamo offrirvi. Questa era un obiettivo di design che ci eravamo prefissati con Scarlett".

La commercializzazione di Project Scarlett è prevista per natale 2020. Il prezzo della console next gen Xbox deve essere ancora annunciato: in compenso, sappiamo già che offrirà una retrocompatibilità totale con i giochi e gli accessori delle precedenti piattaforme Microsoft e che, per la gioia dei collezionisti e degli appassionati di videogiochi su disco, avrà un lettore ottico.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
11