Project Spark: possibile una modifica delle microtransazioni

di

Project Spark, il Game Creator del Team Dakota è da poco uscito in versione beta anche su Xbox One. Il titolo sembra aver riscosso un buon successo tra gli utenti, che hanno trovato nel prodotto Microsoft il modo perfetto per esternare la loro creatività. Tuttavia il gioco segue un modello Free To Play con microtransazioni, che a causa dei costi spesso elevati per l'acquisto di materiali e paesaggi potrebbe indispettire i giocatori. A questo proposito, Phil Spencer si è dichiarato favorevole a valutare nuovi modelli di business qualora ciò sia richiesto dal grande pubblico, ma soltanto dopo che la Beta verrà resta più stabile tramite patch ed aggiornamenti vari.

Quanto è interessante?
0