Project xCloud arriva in Italia! Ecco come accedere al game streaming di Microsoft

Project xCloud arriva in Italia! Ecco come accedere al game streaming di Microsoft
di

Le alte sfere della divisione Xbox di Microsoft annunciano le tempistiche e le modalità di accesso alla piattaforma in game streaming di Project xCloud in Italia.

I primi inviti alla versione in preview di Project xCloud sono già stati inviati oggi in diversi Paesi europei, come Germania, Francia e Paesi Bassi. Dalla prossima settimana, gli inviti saranno estesi anche ai giocatori in Belgio, Danimarca, Finlandia, Irlanda, Norvegia, Spagna, Svezia e, finalmente, in Italia.

A tal proposito, la dirigente di Microsoft a capo del team che sta lavorando su Project xCloud, Catherine Gluckstein, spiega che "in collaborazione con il team di Microsoft Azure, stiamo monitorando attivamente l’impatto del COVID-19 sulle prestazioni di internet in Europa Occidentale e crediamo di poter procedere con il lancio dell’anteprima di Project xCloud all’interno della regione in maniera responsabile, utilizzando misure graduali".

In calce alla notizia trovate il link al sito a cui registrarsi per poter partecipare alla preview di Project xCloud in Italia e negli altri 10 Paesi dell'Europa Occidentale interessati da questa nuova fase di rollout del servizio in game streaming di Microsoft.

Chi desidera accedere a questo programma di Beta italiana di Project xCloud deve però soddisfare i requisiti fondamentali illustrati dalla casa di Redmond, ossia quelli di possedere un account Microsoft con un gamertag Xbox, uno smartphone o tablet con sistema operativo Android 6.0 o superiore dotato di Bluetooth versione 4.0, un controller wireless per Xbox One abilitato per il Bluetooth e un accesso veloce alla rete internet a banda larga tramite Wi-fi (preferibilmente 5Ghz) o con una connessione dati mobile che supporti la velocità di download di 10Mbps.