Project xCloud in crescita: partiti i test di Microsoft su PC Windows 10

Project xCloud in crescita: partiti i test di Microsoft su PC Windows 10
di

Mentre si avvicina il momento di alzare definitivamente il sipario su tutti gli elementi che accompagneranno l'arrivo sul mercato di Xbox Series X, Microsoft conferma il proprio costante impegno nei confronti di Project xCloud.

Proseguono infatti a pieno ritmo i test dedicati alla tecnologia di gioco in streaming, in sviluppo presso la Casa di Redmond ormai da diverso tempo. In particolare, apprendiamo dalle pagine di The Verge la notizia dell'avvio ufficiale delle prime prove di Project xCloud su PC Windows 10. I primi test hanno preso il via proprio nel corso di quest'ultima settimana, con Microsoft che ha scelto di coinvolgere nell'operazione i propri dipendenti. A ognuno di questi è stata infatti messa a disposizione un'anteprima del servizio.

La versione PC di Project xCloud, prosegue The Verge, si attiverà grazie all'utilizzo di un'apposita applicazione dedicata allo streaming di giochi Xbox, che sarà resa disponibile su Windows Store. In maniera simile a quanto visto nei test su mobile di Project xCloud, tra i requisiti necessari per usufruire delle potenzialità del sistema saranno necessari:

  • Un controller Xbox One bluetooth;
  • Un account Microsoft;
  • Una buona connessione Internet;
Attualmente, il servizio consente di giocare su PC a una risoluzione bloccata a 720p, ma l'obiettivo dei 1080p viene descritto come ormai a portata di mano. Recentemente, Microsoft ha offerto numerosi nuovi dettagli su Project xCloud e Xbox Series X.
FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
5