Projekt Z: alla scoperta del nuovo sparatutto co-op sugli zombie

di

La software house tedesca 314 Arts presenta Projekt Z, uno sparatutto post-apocalittico ambientato in una dimensione horror invasa da un'orda di zombie da fronteggiare in missioni multiplayer cooperative.

Con l'approdo di Projekt Z su Kickstarter possiamo finalmente sbirciare tra le pieghe dell'ultima esperienza cooperativa confezionata dalla software house teutonica prendendo spunto da sparatutto iconici come Escape from Tarkov e Left 4 Dead.

L'intenzione dichiarata di 314 Arts è quella di svecchiare il genere degli FPS coop con una massiccia iniezione di realismo e una spruzzata di sano terrore, con sfide da completare all'interno di scenari in costante mutamento adottando un approccio che premierà il gioco di squadra e la totale immersione nell'ambiente.

Al netto delle promesse degli sviluppatori tedeschi, solo al termine dell'attuale campagna di raccolta fondi scopriremo se le ambizioni nutrite da 314 Arts saranno sorrette o meno dal grande pubblico dei cultori di sparatutto multiplater di stampo cooperativo.

In attesa di scoprire come si evolverà questo interessante progetto, vi invitiamo a rimanere sulle nostre pagine per leggere il notro speciale su contenuti e gameplay di Projekt Z a firma di Michelangelo Casto.

Quanto è interessante?
1