PS Vita: il servizio di messaggistica chiude ufficialmente i battenti

PS Vita: il servizio di messaggistica chiude ufficialmente i battenti
di

Come parte del cambio di strategia attuato da Sony durante lo scorso mese di marzo, PlayStation Vita non consentirà più ai suoi possessori di inviare messaggi ai propri amici, né si potranno più visualizzare le conversazioni che abbiamo avuto in passato sulla console portatile.

Sebbene il servizio di messaggistica di PS Vita verrà dunque completamente rimosso tra le sue funzionalità, potrete sempre consultare i messaggi precedetemente inviati e ricevuti sulla piattaforma handheld tramite PlayStation 4, PlayStation 5 e su smartphone grazie all'app PlayStation.

La rimozione di una funzionalità del genere è soltanto un piccolo prezzo da pagare se pensiamo che l'intenzione iniziale di Sony era quella di chiudere completamente lo store digitale di PS Vita, insieme a quello di PS3 e PSP. Dopo una serie di polemiche esplose in modo piuttosto vigoroso dopo l'annuncio iniziale, la casa nipponica è ritornata sui suoi passi, decidendo di continuare a mantenere attivi i marketplace di PS3 e PS Vita (quello di PSP verrà effettivamente chiuso), da cui potrete continuare ad acqusitare giochi e scaricare quelli che avete già in vostro possesso.

Precisiamo infine che sullo store di PS Vita non sarà più possibile pubblicare nuovi giochi a partire dal 27 agosto; notizia che diversi sviluppatori indipendenti, ancora abituati a pubblicare i propri giochi sulla piattaforma, non hanno digerito particolarmente bene.

FONTE: pushsquare
Quanto è interessante?
3