PS1 ha una porta segreta che non hai mai usato: sai a cosa serviva? - Aggiornata

di

Aggiornamento: abbiamo aggiornamento il contenuto per rendere più scorrevole alcuni passaggi, chiarendo le possibilità di utilizzo della porta parallela con alcuni accessori non ufficiali e non supportati da Sony.

Sono così tanti i segreti della prima PlayStation che c'è sempre qualche nuovo dettaglio da riscoprire. Ad esempio, la console Sony aveva una piccola porta sul retro che forse molti di voi nemmeno si ricordano della sua esistenza.

Sul lato posteriore sinistro dei primi modelli di PS1 c'era infatti uno sportellino removibile che dava accesso a un'ulteriore presa della console Sony, denominato Parallel I/O. In tanti non conoscono la sua effettiva funzione semplicemente perché il colosso nipponico per primo non l'ha mai sfruttata: sostanzialmente si trattava di un ingresso aggiuntivo attraverso il quale si sarebbero potuti inserire dispositivi esterni. Sony tuttavia non ha mai prodotto nessuno tipo di periferica volta a sfruttarla, e la porta venne poi rimossa dai modelli prodotti dal 1999 in poi.

Sebbene sia rimasta in disuso ufficialmente, c'è però stato chi ha voluto sfruttarla con creazioni piuttosto particolari: una compagnia hardware realizzò infatti il Super GB Booster, periferica non ufficiale che permetteva alla prima PlayStation di leggere i giochi per Game Boy e Game Boy Color, con anche la possibilità di regolare i colori e le dimensioni delle schermate di ciascun gioco.

La porta Parallela I/O veniva poi spesso utilizzata per connettere Action Replay e Game Shark, dispositivi che permettevano di "barare" nei giochi sbloccando l'accesso a codici e funzioni nascoste. E purtroppo, la porta poteva essere sfruttata per hackerare e modificare la console, questo è uno dei motivi (ma non l'unico) che hanno spinto Sony a rimuoverla dai modelli PS1 usciti dopo il 1999.

Un peccato dunque che Sony non abbia mai deciso di lavorarci sopra: chissà cosa avrebbe potuto creare grazie alla porta aggiuntiva con la giusta ispirazione. Dalle caratteristiche hardware ai software: eccovi 4 giochi PS1 poco famosi ma divertentissimi, ce li avete?