PS4: Sony rifiuta le richieste di sconti degli sviluppatori sul PlayStation Store?

PS4: Sony rifiuta le richieste di sconti degli sviluppatori sul PlayStation Store?
di

Sul PlayStation Store è sempre possibile trovare dei giochi in offerta, anche adesso mentre vi scriviamo grazie ai saldi di Halloween. Il sistema alla base, in ogni caso, sembra essere meno perfetto di quanto sembra.

Stando a quanto dichiarato da Lucas Pope, sviluppatore di Return of the Obra Dinn, Sony avrebbe rifiutato la sua richiesta di scontare il gioco su PlayStation Store. Attualmente, l'avventura grafica, alla quale abbiamo assegnato un eccellente 9 tra le nostre pagine, è scontata al 50% su tutte le piattaforme digitali, ad eccetto di PlayStation Store.

Purtroppo, non si tratta di un caso isolato. Sono già emerse altre segnalazioni di questo tipo in passato, molte delle quali raccolte in un topic di ResetEra. A giudicare dalle testimonianze, la decisione di scontare un gioco non dipende esclusivamente dallo sviluppatore, bensì richiede anche un esplicito invito da parte di Sony. Si tratta di un modus operandi sicuramente frustrante per le realtà più piccoline, che fanno affidamento sugli sconti per aumentare la visibilità dei propri prodotti che altrimenti rimarrebbero sommersi negli ormai immensi cataloghi delle piattaforme di vendita digitali.

Quanto è interessante?
16