PS4: su Twitter c'è chi si scaglia contro Sony per il tema del Black Lives Matter

PS4: su Twitter c'è chi si scaglia contro Sony per il tema del Black Lives Matter
di

A inizio settimana Sony ha pubblicato un tema gratis Black Lives Matter per PlayStation 4, fino a qui niente di strano, questa mossa però ha letteralmente spaccato in due la community tra chi sostiene la campagna e chi invece si dichiara assolutamente contrario a supportare il movimento e tutte le aziende che lo promuovono.

In particolare su Twitter sotto il post ufficiale del profilo PlayStation si è scatenata una guerra nei commenti tra chi minaccia di boicottare Sony e le sue console e chi invita a passare a Xbox One e Xbox Series X, chi a Nintendo Switch. In tutti i casi sono stati ricondivisi i Tweet di supporto al movimento Black Lives Matter pubblicati da Microsoft e Nintendo a giugno, all'epoca delle manifestazioni di protesta negli Stati Uniti.

La moderazione è poi intervenuta per filtrare i commenti ma ovviamente i giudizi più estremi sono stati rapidamente "screenshottati" e commentati su forum, siti e social network. Una situazione piuttosto delicata che dimostra sostanzialmente come sia difficile discutere civilmente di certi argomenti di attualità con un determinato tipo di pubblico. Sony aveva già dimostrato il suo sostegno al BLM a giugno rimandando l'evento di presentazione di PlayStation 5 di qualche settimana e pubblicando messaggi di cordoglio dopo la morte di George Floyd.

Quanto è interessante?
13