PS5, l'assurda previsione di un analista: venderà fino a 700 milioni di unità?

PS5, l'assurda previsione di un analista: venderà fino a 700 milioni di unità?
di

PlayStation 5 sembra essere destinata a bissare il successo di PS4, che lo scorso agosto ha superato quota 112 milioni di unità distribuite in tutto il mondo. I numeri precisi sono difficili da prevedere, ma qualche analista si è già sbilanciato...

Nel suo ultimo report per il Rakuten Securities Economic Research Institute, l'analista Norio Imanaka si è mostrato incredibilmente ottimista nei confronti delle vendite di PS5, forse anche troppo: secondo l'esperto giapponese, la console next-gen di Sony ha tutte le carte in regola per vendere tra le 200 e le 300 milioni di unità nel giro di 5 o 6 anni. Il motivo? Grazie alle sue specifiche di alto livello e al prezzo contenuto, PlayStation 5 avrebbe tutte le carte in regola per dominare la scena eSport, sostituendo il PC come macchina di riferimento nella principali manifestazioni in giro per il mondo. "Esattamente come i fan NBA che vogliono le scarpe di Nike, i fan degli eSport desidereranno PS5", riferisce Imanaka.

Se già questa previsione vi sembra ottimistica, aspettate di sentire il resto. Stando alle proiezioni attuali, PlayStation 5 sarebbe in grado di pizzare un totale compreso tra le 600 e 700 milioni di unità nel corso del suo intero arco vitale. Si tratta di numeri 5 o 6 volte superiori a quelli fatti registrare da PlayStation 2, che con 157 milioni di unità risulta essere la console più venduta di tutti i tempi.

Secondo Imanaka, con numeri del genere PS5 diventerebbe il Terminator dell'industria videoludica, mettendo fine alla console war per sempre. Voi cosa ne pensate? A proposito della console, nella notte è stata svelata una nuova funzione della chat vocale di PS5.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
11