PS5: un brevetto svela un nuovo dettaglio sul feedback aptico del DualShock 5?

PS5: un brevetto svela un nuovo dettaglio sul feedback aptico del DualShock 5?
di

Nonostante il reveal ufficiale di PS5 non sia ancora avvenuto, ci sono due certezze assolute in merito al controller Dualshock 5: avrà i trigger adattivi e il feedback aptico.

Molte delle informazioni in merito, visto il silenzio del colosso giapponese, le stiamo reperendo grazie ai brevetti delle tecnologie impiegate depositate presso gli organi competenti. Nelle scorse ore è spuntato in rete un nuovo documento riguardante il feedback aptico, ovvero la tecnologia che attraverso la vibrazione del controller trasmetterà ai giocatori delle sensazioni ben precise.

Le console di casa PlayStation non hanno mai offerto la possibilità di regolare la vibrazione, limitandosi un'opzione per l'attivazione e la disattivazione. Stando a questo brevetto, il Dualshock 5 di PS5 potrebbe offrire delle opportunità di personalizzazione, grazie alle quali sarebbe possibile regolare l'intensità della vibrazione del feedback aptico. Non sappiamo se questa funzionalità verrà davvero implementata, ma sarebbe senz'altro gradita. Questo brevetto va ad unirsi ai tanti altri emersi nelle scorse settimane, come quelli relativi alla ricarica wireless e ai sensori biologici.

Il lancio di PlayStation 5, ricordiamo, è fissato nel corso della vacanze natalizie di quest'anno. Secondo AMD, non subirà alcun ritardo, esattamente come quello di Xbox Series X. La compagnia di Sunnyvale avrebbe anche indirettamente confermato il supporto all'architettura RDNA 2 su PS5.

FONTE: GamingBolt
Quanto è interessante?
10
PS5: un brevetto svela un nuovo dettaglio sul feedback aptico del DualShock 5?