PS5: Sony ha chiesto di aumentare la produzione, Jim Ryan parla dei legami con il Giappone

PS5: Sony ha chiesto di aumentare la produzione, Jim Ryan parla dei legami con il Giappone
di

Dopo aver discusso della collaborazione tra Sony e Microsoft nel campo del cloud gaming, Jim Ryan, Presidente e CEO di Sony Interactive Entertainment, torna a discutere di ulteriori aspetti legati al mondo PlayStation.

Nel corso di una corposa intervista concessa al portale nipponico Nikkei, il dirigente ha toccato diversi aspetti, inclusa l'annosa questione della scarsa disponibilità di PlayStation 5. "Ci sono diverse ragioni per le quali PlayStation 5 è al momento così difficile da acquistare. - ha evidenziato Jim Ryan - La produzione di scorte è stata decisamente complessa a causa del Covid-19, e abbiamo dovuto organizzare la distribuzione esclusivamente online. Il rapporto tra domanda e offerta nel campo dei semiconduttori è inoltre sotto stress in tutto il mondo. Stiamo chiedendo ai nostri fornitori di incrementare la produzione - ha garantito -, e questo dovrebbe generare effetti sul mercato nel corso del 2021".

Nel discutere con Nikkei, Jim Ryan ha voluto ribadire il legame di PlayStation con il Giappone: "Le attuali scorte di PlayStation 5 in Giappone sono simili a quelle avute per PlayStation 4 nel medesimo periodo successivo al lancio. Nel prossimo futuro, continueremo a concentrarci sul mercato giapponese e a migliorare le forniture". Una partnership che il dirigente Sony evidenzia anche sul fronte software: "PlayStation 5 ha avuto parecchi software prodotti da sviluppatori giapponesi sin dal lancio, e nel futuro è mio desiderio rafforzare i legami con gli autori nipponici e pubblicare contenuti per PlayStation 5 pensati per il mercato giapponese".

Nella medesima intervista, Jim Ryan ha promesso un grande numero di esclusive in arrivo su PS5.

FONTE: Resetera
Quanto è interessante?
8