PS5: come impostare i 120Hz sulla console next-gen Sony

PS5: come impostare i 120Hz sulla console next-gen Sony
di

Una delle caratteristiche presenti sulle console di nuova generazione è la possibilità di giocare alcuni prodotti a 120 fotogrammi al secondo. Se siete in possesso di un televisore o di un monitor che supportano i 120Hz, ecco i consigli per abilitarli su PlayStation 5.

A differenza di quanto visto con Xbox Series X e S, il cui sistema operativo consente ai giocatori di abilitare manualmente la frequenza di aggiornamento aumentata, PlayStation 5 non implementa un'opzione di questo tipo e gestisce in maniera automatica questo aspetto. Se volete quindi sfruttare il vostro televisore/monitor con supporto ai 120Hz (requisito fondamentale), il primo passo da seguire è quello di entrare nel menu delle "Impostazioni", selezionare "Dati salvati e impostazioni giochi/app" e poi "Preimpostazioni del gioco". In questa schermata selezionate la voce "Modalità prestazioni o Modalità risoluzione" e selezionate la prima: in questo modo verrà automaticamente preferito il framerate sulla risoluzione dai giochi che implementano delle impostazioni grafiche. A questo punto il gioco che volete utilizzare a 120fps dovrebbe già funzionare perfettamente, anche se in molti titoli occorre effettuare un passaggio aggiuntivo all'interno dei menu del gioco. Nel caso di Destiny 2: Oltre la Luce e Call of Duty: Black Ops Cold War, ad esempio, è necessario visitare le impostazioni del gioco e individuare la voce del menu che consente di abilitare i 120Hz come frequenza di aggiornamento.

Va precisato che solo i pannelli più recenti supportano i 120 fotogrammi al secondo a risoluzione 4K e che molti televisori godono della possibilità di giocare alla stessa frequenza ma a risoluzione ridotta. Consultando la scheda tecnica del vostro televisore potreste scoprire che quest'ultimo supporta i 120Hz solo in FullHD (1080p): in questo caso vi basterà seguire i passaggi elencati sopra e impostare la risoluzione della console su 1080p attraverso l'apposito selettore per godere di tutti i benefici della frequenza di aggiornamento più elevata. Esistono anche modelli di TV con supporto ai 120Hz a 1440p, ma questa risoluzione non è supportata da PS5 e in questi casi occorre abbassare il valore a 1080p.

Vi ricordiamo infine che PlayStation 5 non supporta al momento l'HDR quando sono attivi la risoluzione 4K e la frequenza di aggiornamento a 120Hz e che nel corso della prossima estate dovrebbe arrivare da Sony un aggiornamento gratuito che ne implementerà ufficialmente il supporto.

Quanto è interessante?
7