PS5: come si ricarica il DualSense con la basetta, dove si compra e quanto costa

PS5: come si ricarica il DualSense con la basetta, dove si compra e quanto costa
di

La base di ricarica PS5 per DualSense è un'ottima alternativa nel caso non vogliate lasciare il controller next-gen collegato alla console Sony. Vediamo insieme come funziona e quali sono i semplici passi per utilizzarla al meglio.

Soprattutto nel caso in cui possediate più di un DualSense, la base di ricarica Sony è perfetta per ricaricare due controller contemporaneamente e senza sacrificare le porte USB della vostra PlayStation 5. Il dock, infatti, è in grado di caricare fino a due DualSense alla stessa velocità offerta da un normale collegamento tramite USB alla console.

L'unico inconveniente nell'utilizzo della basetta per DualSense è il fatto che non potrete impugnare il pad per giocare mentre si sta ricaricando, cosa che invece potreste fare ricaricandolo tramite USB direttamente da PS5.

Per utilizzare la basetta di ricarica di PS5, collegate l'alimentatore incluso alla rete elettrica tramite una qualsiasi presa di corrente. Potete lasciarla alimentata anche quando non la utilizzate, ma vi suggeriamo di non farlo per evitare un inutile spreco di energia. Una volta alimentato il dock, vi basterà collocare negli appositi alloggiamenti i due controller e attendere che la barra LED arancione smetta di lampeggiare: questo significa che la batteria del DualSense è stata completamente ricaricata e quindi siete pronti per giocare ancora!

Potete acquistare la base di ricarica per il DualSense su Amazon al prezzo di 29,99 euro.

Quanto è interessante?
4