PS5: come ripristinare il DualSense se non funziona bene

PS5: come ripristinare il DualSense se non funziona bene
di

Come la maggior parte delle periferiche, anche il DualSense di PlayStation 5 può essere resettato alle impostazioni di fabbrica. Tale procedura può rivelarsi utile in caso di temporanei malfunzionamenti quali l’impossibilità di connettere il pad alla console.

Questa guida elenca i passaggi da eseguire per ripristinare il controller DualSense in caso di problemi o malfunzionamenti imprevisti.

Come ripristinare il DualSense di PS5

  • Dopo aver spento la console e qualsiasi altra piattaforma a cui il vostro DualSense potrebbe connettersi via Bluetooth, voltate il controller per poterne osservare il retro
  • Nella parte inferiore, a fianco del logo Sony, si trova un piccolo foro di forma circolare
  • Al suo interno è presente un pulsante che può essere raggiunto grazie all’utilizzo di una semplice graffetta, o di qualsiasi altro oggetto di dimensioni adatte
  • Mantenete premuto quel pulsante per qualche istante (dai tre ai cinque secondi)
  • Arrivati a questo punto non dovrete far altro che collegare il DualSense alla console tramite cavo USB, dopodiché attivatelo premendo il tasto PlayStation al centro del controller

Al termine di questo procedimento, nel caso in cui i problemi del vostro dispositivo dovessero ripresentarsi, vi consigliamo di contattare il supporto tecnico di PlayStation per ricevere un’assistenza più mirata. Vi ricordiamo inoltre che tutti i DualSense (avete già letto del nuovo brevetto Sony legato agli stick del DualSense?) sono coperti da garanzia in caso di problemi all'origine o difetti di fabbrica.

Quanto è interessante?
5