di

Durante i giorni dell'E3 di Los Angeles l'analista Michael Pachter ha parlato del prezzo di PS5, ipotizzando un price tag fissato a 700 o 800 dollari... ovviamente un costo di listino assolutamente fuori da ogni logica di mercato.

Il video della sua chiacchierata con Geoff Keighley sta facendo il giro del web in queste ore (nonostante, come detto, non si tratti di una dichiarazione recentissima) e si è rapidamente riempito di commenti negativi, tanto da aver costretto lo stesso analista di Wedbush a chiarire la sua posizione.

"Ho solamente detto che non mi aspetto un prezzo fissato a 299 o 399 dollari, fuori mercato secondo me considerando le caratteristiche tecniche di PS5 annunciate da Sony. Ovviamente ironizzavo quando parlavo di un prezzo di listino di 800 dollari...."

Ovviamente PlayStation 5 non costerà 799 dollari, secondo gli analisti il prezzo della nuova console next-gen di Sony potrebbe essere fissato tra i 399 ed i 499 dollari, un range ritenuto commercialmente valido per una nuova piattaforma di questo livello.

Recentemente un vecchio leak su PS5 è tornato in voga svelando informazioni come finestra di lancio, prezzo di listino e giochi PlayStation 5 in fase di sviluppo, come di consueto però vi invitiamo a prendere il tutto con le dovute precauzioni.

FONTE: CCN
Quanto è interessante?
15