di

Geoff Keighley aveva promesso un grande annuncio per lo showcase del Summer Game Fest di oggi 13 maggio, e ha mantenuto la parola: gli sviluppatori di Epic Games sono intervenuti per annunciare l'Unreal Engine 5 con una tech-demo in real time su PS5, chiamata "Lumen in the Land of Nanite"!

In questo modo, oltre a scoprire l'esistenza del nuovo motore, abbiamo anche avuto modo di saggiare per la prima volta le potenzialità di PlayStation 5, console di prossima generazione targata Sony in arrivo durante le festività natalizie di quest'anno.

Durante lo showcase, Keighley ha avuto modo di chiacchierare con il Chief Technology Officer Kim Libreri, che ha svelato qualcosa di incredibilmente interessante. La tech demo non è tratta da un gioco vero e proprio destinato alla commercializzazione, ma è stata catturata in presa diretta dal dev kit di PS5 ed è tranquillamente rigiocabile: "È una demo completamente giocabile. Abbiamo collegato il registratore dietro al dev kit di PlayStation 5 e catturato il segnale che usciva dall'HDMI. Per cui è una demo live, è rigiocabile e un po' differente ad ogni playthrough". Nessun trucco, quindi: quello che abbiamo visto è stato riprodotto interamente da PS5. La demo può anche essere giocata in vari modi e cambiare da un playthrough e l'altro.

L'Unreal Engine 5 verrà reso disponibile in preview nei primi mesi del 2021 e lanciato nella sua versione definitiva nel corso dello stesso anno. Supporterà PS5, Xbox Series X, le console dell'attuale generazione, PC, Mac e i dispositivi mobili iOS e Android.

Quanto è interessante?
11