PS5 e DualSense, problemi di Drifting: ancora segnalazioni per il pad Sony

PS5 e DualSense, problemi di Drifting: ancora segnalazioni per il pad Sony
di

Già a ridosso del lancio di PlayStation 5, in rete avevano trovato spazio lamentele di utenti che segnalavano problemi di drifting con il proprio DualSense. Al momento, la questione non pare essere stata ancora risolta da Sony.

A evidenziarlo è la redazione di Kotaku, che porta all'attenzione del pubblico ulteriori segnalazioni legate al manifestarsi della problematica sul controller di nuova generazione. Con l'espressione drifting - lo ricordiamo - si identifica un problema connesso alle levette analogiche dei controller. Nello specifico, il caso si manifesta laddove, pur in assenza di contatto di queste ultime, la console rileva un input che si traduce in movimenti o azioni non richieste a schermo. Come facile immaginare, si tratta di una problematica di rilievo, che compromette in maniera significativa la fruibilità di un titolo.

Divenuta nota al grande pubblico in seguito ai numerosi casi di Joy-Con drifting su Nintendo Switch, ora il problema sembra affliggere anche il DualSense di PlayStation 5. Nel tentativo di comprendere meglio l'approccio di Sony al tema, la redazione di Kotaku ha contattato il supporto PlayStation, al momento intasato da richieste correlate alla disponibilità di PS5. Dopo aver parlato con un operatore, la redazione è stata informata del fatto che il problema è coperto da garanzia, ma che per essere risolto è necessario l'invio - a proprie spese - del pad al centro di assistenza. Kotaku non ha invece ricevuto risposta alla richiesta di un commento ufficiale da parte di Sony.

Per ora, non è chiaro quanto il problema sia diffuso: siete incappati in malfunzionamenti legati al drifting?

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
9