PS5: DualSense alla prova, impressioni su design e funzioni

di

Dopo aver messo alla prova il DualSense con Astro's Playroom possiamo ora riportarvi anche le nostre prime impressioni generali sul nuovo controller Sony, dalle funzionalità al design, ecco tutto quello che c'è da sapere.

Il nostro nuovo video vuole raccontarvi le prime sensazioni a caldo che scaturiscono dopo aver messo le mani sul DualSense, controller descritto da Sony come una periferica "immersiva". Il controller si presenta solido, con una qualità costruttiva in linea con quella di joypad di fascia premium, il DualSense mantiene la classica disposizione dei tasti dei vecchi DualShock, con leve analogiche simmetriche, D-Pad ed i consueti tasti azione contraddistinti dai simboli cerchio, quadrato, croce e triangolo, oltre ai grilletti analogici (ora dotato di feedback aptico), tasti dorsali e pulsanti Options, PlayStation e Create.

Buona l'ergonomia, così come il feeling generale dei pulsanti, dei grilletti e del touchpad centrale, circondato da una cornice di luce azzurra di altissimo impatto. Non vogliamo però rovinarvi la sorpresa, nel video in apertura il nostro parere approfondito dopo qualche ora di test del DualSense.

Su Everyeye.it trovate anche il video unboxing di PS5 e del DualSense, a breve pubblicheremo ulteriori approfondimenti, restate sintonizzati su queste pagine e seguiteci su Twitch e sul canale YouTube Everyeye (in entrambi i casi ricordatevi di iscrivervi e attivare la campanella delle notifiche) per tutti gli aggiornamenti su PlayStation 5.

Quanto è interessante?
10