PS5: si può espandere la memoria con un hard disk esterno?

PS5: si può espandere la memoria con un hard disk esterno?
di

Le console di casa Sony offrono da molto tempo la possibilità di espandere la loro memoria tramite l'installazione di hard disk più capienti o l'utilizzo di hard disk esterni collegati in USB. L'arrivo della nuova PlayStation 5, tuttavia, ha generato qualche dubbio al riguardo, che in questo articolo vogliamo chiarire.

Soprattutto se si tratta della versione All Digital, che non è dotata di lettore dischi e quindi fa affidamento, per l'archiviazione dei dati e l'installazione dei giochi, esclusivamente sui suoi 825 GB (di cui 664 utilizzabili), potrebbe esservi utile sapere se e come si può aumentare la capacità di memoria di PlayStation 5.

I progettisti della console next-gen hanno previsto la possibilità di espandere la memoria interna di PS5, tramite l'installazione di un SSD secondario di tipo M2 su uno slot interno, appositamente studiato per lavorare con l'hard disk principale. Tuttavia, attualmente questa operazione non è possibile perché il software della console non lo consente ancora: è previsto in futuro un aggiornamento che consentirà agli utenti di montare il secondo SSD, a patto che la velocità di lettura di quest'ultimo sia pari o superiore a quella del dispositivo di archiviazione primario, cioè 5.5 GB/s.

In alternativa, quello che potete fare adesso è usare un hard disk esterno su PS5 per installare i giochi PS4: Sony ha annunciato che anche questa limitazione verrà rimossa grazie a un aggiornamento software, che renderà possibile lo sfruttamento di memorie esterne anche per giochi di nuova generazione.

Quanto è interessante?
5