di

Nel corso del pomeriggio di oggi, Sony ha finalmente svelato al pubblico la data di presentazione dei giochi PlayStation 5 e, a distanza di poche ore, è emersa una divertente curiosità sull'annuncio.

A svelarcela è il sempre ben informato giornalista videoludico Jason Schreier, il quale sostiene di aver appreso questo dettaglio da alcuni sviluppatori. Stando all'ultimo tweet di Schreier, infatti, Sony era così spaventata dalla possibilità che qualcuno potesse diffondere informazioni sull'annuncio di oggi che neppure alcuni dei team di sviluppo che dovranno mostrare i propri prodotti all'evento della prossima settimana ne sapevano nulla. Insomma, sembra proprio che il colosso nipponico sia paranoico quando si tratta dei reveal legati alla console e questo non fa che confermare le ultime voci di corridoio sulla volontà da parte di Sony di creare la presentazione perfetta per PlayStation 5.

Vi ricordiamo che l'evento di presentazione dei giochi PlayStation 5 è fissato al prossimo giovedì, 4 giugno 2020, alle ore 22:00 italiane. Sempre secondo Jason Schreier, all'evento PS5 non si parlerà solo di esclusive ed è possibile che tra i protagonisti ci saranno anche titoli third party e il design della console.

Quanto è interessante?
17