PS5: solo giochi, niente console e prezzo! Cosa aspettarsi dall'evento del 4 giugno?

di

Sony ha rotto il silenzio su PlayStation 5 e ci ha dato appuntamento alle 22:00 di giovedì 4 giugno per uno sguardo approfondito sulla prossima generazione. Cosa possiamo aspettarci dall'evento? Ci siamo interrogati al riguardo basandoci sulle parole di Jim Ryan, presidente e CEO della divisione PlayStation di Sony.

Innanzitutto, è stato confermato che i protagonisti assoluti saranno i giochi. Sony ci darà un assaggio delle potenzialità di PlayStation 5, senza tuttavia mostrarcela nella sua interezza: il reveal avverrà in un'altra occasione, dal momento che quello del 4 giugno sarà solamente il primo di una serie di eventi che ci accompagneranno alla scoperta della console. Secondo un analista, probabilmente non verrà neppure svelato il prezzo di PS5, dal momento che la crisi sanitaria ed economica in atto sta rendendo a Sony, così come alla concorrenza, tale decisione piuttosto difficoltosa. Il CEO ci ha però invitati a non aspettarci necessariamente il prezzo più basso, dal momento che questo nascerà da una combinazione di molti fattori. In compenso, non è prevista una carenza di scorte al lancio di PlayStation 5.

Assodato che non ci sarà spazio per la console vera e propria, che tipologia di giochi possiamo aspettarci? Il noto giornalista Jason Schreier ha affermato che potrebbero essere mostrate sia esclusive PlayStation, sia titoli sviluppati da terze parti, alimentando tra l'altro delle speculazioni sull'annuncio di Demon's Soul Remake. Jim Ryan, dal canto suo, non ha anticipato nulla riguardo ai giochi che si renderanno protagonisti all'evento. In un'intervista si è solamente limitato a riferire che The Last of Us Part 2 girerà su PS5 senza problemi, grazie alla funzione di retrocompatibilità. Per un ulteriore approfondimento, vi consigliamo di guardare il Video Speciale in apertura di notizia.

Quanto è interessante?
16