PS5: John Carmack loda una caratteristica della console Sony

PS5: John Carmack loda una caratteristica della console Sony
di

John Carmack, co-fondatore di ID Software e attuale Consulting CTO di Oculus, si è espresso sulle potenzialità di PlayStation 5, soffermandosi in particolar modo sulla velocità di trasferimento dei dati e su una caratteristica in particolare.

Carmack è rimasto impressionato sopratutto dalla possibilità di trasferire dati utilizzabili dalla GPU direttamente dall'unità SSD alla memoria della GPU è "una gran cosa", capace di aiutare gli sviluppatori nel loro lavoro. Non condivide invece l'idea che vorrebbe una simile soluzione adattabile anche al PC, bypassando il buffer del kernel, sebbene sia tecnicamente in questo caso sarebbe necessario scontrarsi con i driver della scheda video. Stando a quanto dichiarato da Mark Cerny, il nuovo SSD di PlayStation 5 porterà in dote una larghezza di banda di 5.5 GB/s, valore in grado di aumentare fino a 8-9 GB/s effettivi grazie alla decodifica hardware, velocizzando notevolmente i tempi di caricamento e riducendo il lavoro a carico della RAM.

Mark Cerny ha già svelato a marzo buona parte delle specifiche tecniche di PS5 ma secondo vari insider ci sono ancora alcune sorprese da svelare. Sony sembra avere in programma un nuovo evento di presentazione di PlayStation 5 a inizio giugno ma non è chiaro se questo appuntamento sarà interamente dedicato ai giochi o se ci sarà spazio anche per l'hardware.

Quanto è interessante?
18