PS5 può leggere giochi con batteria CMOS scarica tranne quelli gratis con PlayStation Plus

PS5 può leggere giochi con batteria CMOS scarica tranne quelli gratis con PlayStation Plus
di

Come testimoniato da uno studio condotto alcuni mesi fa, PlayStation 5 non disponeva di tutte le sue funzionalità nel caso la batteria CMOS della console risultasse scarica o fosse stata semplicemente rimossa. Le cose sembrano però essere cambiate ad oggi.

Stando ai nuovi test presentati da Hikikomori Media, PS5 è adesso in grado di leggere ed avviare i giochi sia in formato fisico che digitale (l'unica eccezione è rappresentata dai titoli inclusi nella Instant Game Collection del PlayStation Plus), e presenta attive diverse sue funzionalità anche nel caso non disponga della batteria CMOS.

La batteria CMOS alimenta l'orologio delle console e, quando i giocatori provano ad avviare un gioco, avviene un confronto tra l'orologio interno e la data e l'ora su un server remoto. Se la batteria viene rimossa o si esaurisce, la console chiederà ai giocatori di inserire manualmente la data e l'ora all'avvio.

In precedenza, quando PS5 non riusciva a connettersi al PS Network, era impossibile avviare i giochi acquistati in digitale, e questo aveva scatenato il fenomeno conosciuto online con il nome di CBOMB. Il problema, inoltre, non si presenterà più anche nell'ipotetico caso in cui Sony dovesse chiudere il PS Network in futuro.

Approfittiamo dell'occasione per ricordarvi che Sony ha promesso l'arrivo di nuove scorte di PS5 in Europa in tempo per l'arrivo della stagione natalizia.

FONTE: vgc
Quanto è interessante?
6