di

Come avrete già visto, Sony ha pubblicato a sorpresa un video teardown di PlayStation 5 che ha finalmente permesso di scoprire alcuni dettagli più precisi sull'interno della macchina da gioco di prossima generazione e sul suo sistema di dissipazione.

Uno dei problemi più discussi delle attuali console è infatti quello legato alla rumorosità, che il colosso giapponese sembra essere intenzionato a risolvere sulla nuova PS5 grazie ad una serie di accorgimenti. Innanzitutto possiamo confermare che la ventola di PlayStation 5 ha delle dimensioni maggiori rispetto a quella vista su PlayStation 4, dal momento che si parla di una ventola dal diametro di 120mm e dello spessore di 45mm posizionata in modo tale da gettare aria fredda all'interno della console. Non è però finita qui, poiché Sony ha pensato anche ad un metodo alternativo per dissipare il calore del processore, componente che scalda parecchio, rinunciando alla pasta termica: in PlayStation 5 la CPU verrà infatti raffreddata da un particolare sistema a base di metallo liquido, considerato da Sony come il componente della console che ha richiesto maggior attenzione nel corso dello sviluppo. Come se non bastasse, la versione standard della console implementa numerosi cuscinetti sparsi lungo tutto il corpo del lettore Blu-Ray, così da evitare fastidiosi rumori dovuti alla vibrazione del dispositivo durante la lettura di un disco. Insomma, sebbene manchino ancora dei test della macchina, tutte queste informazioni lasciano ben sperare su questo aspetto di PS5.

FONTE: theverge
Quanto è interessante?
18
PS5: metallo liquido e ventola, il sistema di raffreddamento svelato nel dettaglio