PS5, Miles Morales batte COD Vanguard a Natale: effetto Spider-Man No Way Home negli USA

PS5, Miles Morales batte COD Vanguard a Natale: effetto Spider-Man No Way Home negli USA
di

Con il 2021 che ha festeggiato il decimo anniversario di Miles Morales e Insomniac Games concentrata sullo sviluppo di Marvel's Spider-Man 2, il mercato videoludico statunitense ha riservato una gradita sorpresa ai supereroi della Casa delle Idee.

Ad ormai oltre un anno di distanza dalla sua pubblicazione, Marvel's Spider-Man: Miles Morales, esordito nel novembre 2020 su PlayStation 4 e PlayStation 5, si è infatti rivelato un avversario ancora agguerrito. Stando ai dati di vendita realizzati dal mercato digitale USA su PS5, il titolo dedicato all'eroe Marvel avrebbe infatti battuto Call of Duty: Vanguard nel mese di dicembre 2021.

In un periodo di rilievo per il mercato videoludico, in virtù delle festività natalizie, Marvel's Spider-Man: Miles Morales - titolo esclusivamente single player e con oltre un anno di distribuzione alle spalle - ha dunque superato una delle serie shooter più celebri del settore, tradizionale fenomeno di massa tra gli amanti degli sparatutto multiplayer. Peraltro, lo ricordiamo, Call of Duty: Vanguard è un titolo recentissimo, distribuito da Activision soltanto a partire dallo scorso autunno.

Tali rilevazioni, lo ribadiamo, riguardano il solo mercato digitale USA su PS5, ma restano ad ogni modo indicative dell'interesse che al momento circonda l'universo dell'eroe Marvel. Grazie allo straordinario successo al cinema di Marvel's Spider-Man: No Way Home e alla rinnovata disponibilità di PlayStation 5, il pubblico USA non sembra in effetti aver esitato nel dirigere il proprio interesse verso le declinazioni videoludiche dell'immaginario della Casa delle Idee.

Quanto è interessante?
7