PS5, non solo esclusive, parla Sony: 'aspettate di vedere le Terze Parti'

PS5, non solo esclusive, parla Sony: 'aspettate di vedere le Terze Parti'
di

Di recente, la dirigenza Sony ha indirizzato alla platea videoludica diverse promesse, tra le quali ha trovato spazio lo sviluppo di ben 25 nuove esclusive per PlayStation 5, metà delle quali costituite da nuove proprietà intellettuali.

Sembra tuttavia che il colosso nipponico stia compiendo passi importanti per il proprio catalogo anche al di fuori dell'ecosistema dei PlayStation Studios. A lasciarlo intendere, neanche troppo velatamente, è Christian Svensson, Head of Global Third Party Relations presso PlayStation. Il dirigente, che si occupa della stesura di partnership e della gestione dei rapporti di Sony con i team Terze Parti di tutto il mondo, ha infatti offerto un'intrigante dichiarazione.

Dalle pagine del proprio profilo LinkedIn, Christian Svensson ha nello specifico deciso di commentare proprio la promessa legata alle 25 future esclusive Sony. Queste le parole scelte per l'occasione: "E aspettate anche di vedere che cos'hanno in serbo i nostri partner Terze Parti". Una frase breve e concisa, ma portatrice di grandi promesse, in grado di stuzzicare la curiosità degli appassionati. Per saperne di più, evidentemente sarà necessario attendere i prossimi annunci, che potrebbero essere condivisi da Sony durante nuovi State of Play, oppure direttamente dalle Terze Parti, magari in occasione dell'E3 2021.

Al momento, tra le partnership Sony di maggior rilievo figura sicuramente l'attesissimo universo di Final Fantasy XVI, mentre tra le produzioni già debuttate ricordiamo il rifacimento di Demon's Souls a opera di Bluepoint.

FONTE: Pushsquare
Quanto è interessante?
12