di

Discutendo del video teardown di PS5 con i giornalisti di Xtech Nikkei, il progettista di Sony Otori Yasuhiro ha spiegato perchè la console nextgen del colosso tecnologico giapponese ha delle dimensioni così generose.

Nell'intervista concessa ai giornalisti nipponici, il principale responsabile del team che ha progettato le componenti meccaniche e termiche di PlayStation 5 ha candidamente ammesso che "sarebbe stato possibile realizzare PS5 in modo che fosse più piccola. Avremmo potuto implementare due ventole per coprire entrambi i lati del sistema di raffreddamento, in questo modo avremmo raggiunto i medesimi risultati ma con un design di PS5 di dimensioni ridotte. Questa scelta, tuttavia, sarebbe stata associata a un aumento del costo di produzione".

A detta di Yasuhiro, oltretutto, la scelta basare il sistema di raffreddamento di PS5 su una ventola (accompagnata da un heatsink di grandi dimensioni) è stata presa da Sony per semplificare il sistema di dissipazione e garantirne, così facendo, la massima stabilità: "Il controllo delle funzionalità e dell'operatività di due ventole è più difficile rispetto a quello da compiere per una singola ventola. Tenendo conto di tutti questi potenziali ostacoli, abbiamo deciso di adottare una soluzione che garantisca il raffreddamento di entrambe le parti della console attraverso una sola, grande ventola".

FONTE: VGC
Quanto è interessante?
13