di

Nel pomeriggio Sony ha compiuto un altro importante passo in vista del lancio di PlayStation 5, fissato per il 19 novembre prossimo, offrendoci finalmente l'opportunità di vedere in azione l'interfaccia di PS5 e scoprire alcune delle nuove funzioni che ha progettato appositamente.

Abbiamo avuto modo di scoprire le schede Attività, schermate riassuntive richiamabili dal Control Center che tengono aggiornati gli utenti sulla progressione e le opportunità di gioco, e la funzione Anti-spoiler, che nasconde screenshot e video ai giocatori che non hanno ancora raggiunto specifiche sezioni del titolo.

Un altro punto di rottura rispetto al recente passato è rappresentato dal PlayStation Store: su PS5, infatti, il negozio digitale è integrato nel sistema operativo, e non richiede l'avvio di un'applicazione specifica come avviene adesso su PlayStation 3 e PS4. I vantaggi sono palesi: avvio rapidissimo e una navigazione ancora più semplice. A proposito del PlayStation Store, Sid Shuman di Sony ha spiegato: "È completamente integrato nel sistema - non è più un'applicazione a sé stante. La ricerca di nuovi giochi sarà più semplice grazie alla velocità di PlayStation 5 e ad un'esperienza ancor più personalizzata".

Cosa ne pensate di questa novità? Il video pubblicato da Sony, purtroppo, non ci ha accompagnati nella navigazione del nuovo PlayStation Store, limitandosi a mostrare la schermata principale con Ratchet & Clank: Rift Apart in evidenza e le schede di anteprima di altri giochi, oltre che di PlayStation Plus Collection.

Quanto è interessante?
13