PS5 Pro o Slim potrebbero non uscire mai per Tom Henderson, Sony punta a PS6?

PS5 Pro o Slim potrebbero non uscire mai per Tom Henderson, Sony punta a PS6?
di

Mentre arrivano sempre più segnalazioni relative alle unità di PlayStation 5 con lettore ottico malfunzionante, sui social si torna a parlare dell'ipotetico arrivo di nuovi modelli della console di ultima generazione Sony.

A ripescare l'argomento è stato l'irreprensibile Tom Henderson, uno degli insider più famosi ed affidabili tra quelli attualmente in attività. Stando alle parole dell'utente Twitter, è davvero improbabile che il colosso nipponico sia in procinto di annunciare al mondo un modello nuovo di PlayStation 5 ed è invece plausibile che il futuro annuncio riguardi una versione rivisitata dell'attuale console in vendita nei negozi.

Il motivo per il quale si ritiene che il modello più piccolo e quello più potente non siano in procinto di arrivare sugli scaffali è molto semplice: nel caso in cui dovesse uscire PS5 Slim o Pro, Sony non avrebbe alcuna ragione per cui interrompere la produzione del modello standard, cosa che invece sembrerebbe stia per accadere. Questo implica che la PS5 in arrivo sia identica a quella disponibile, con le uniche differenze che risiederebbero nel costo di produzione e nella tanto chiacchierata presenza di un lettore ottico esterno.

Henderson sostiene di non essere tanto sicuro dell'arrivo di una versione potenziata della console entro la fine della generazione e che le voci di corridoio si riferiscono più spesso a PS6 che a PS5 Pro. Ovviamente siamo nel campo nelle ipotesi e bisognerà attendere ancora un po' per scoprire se tutti i rumor siano veritieri.

In attesa di saperne di più, vi ricordiamo che sulle nostre pagine potete trovare la recensione del DualSense Edge, il controller pro di PlayStation 5.

Quanto è interessante?
7