PS5: scopriamo insieme tutti i dettagli sui prototipi del DualSense

di

Una delle caratteristiche più apprezzate dai neopossessori di PlayStation 5 è sicuramente il DualSense, il nuovo controller della console Sony che non propone solo cambiamenti dal punto di vista estetico ma anche funzionale. Ma com'erano i vecchi prototipi della periferica?

A svelarci qualche interessante dettaglio in merito alla questione è stato Nicolas Doucet di ASOBI Team, ovvero la software house che ha dato vita ad Astro's Playroom, il divertente platform preinstallato su tutte le PlayStation 5 e grazie al quale è possibile entrare per la prima volta in contatto non solo con il feedback aptico ma anche con i grilletti adattivi. Nella nostra intervista a Nicolas Doucet, lo sviluppatore ha parlato dei primi modelli del DualSense, il quale non era altro che un grosso e pesante controller che includeva già le funzionalità presenti nel modello definitivo, le quali però non potevano essere messe alla prova con alcun tipo di demo. È stato poi proprio il team ASOBI a creare le prime demo del DualSense, così che le software house potessero comprendere meglio le potenzialità del controller e sfruttarle poi nei futuri progetti.

Prima di lasciarvi al video con tutte le informazioni sui prototipi del DualSense, vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate le foto dal vivo di tutti gli accessori di PS5.

Quanto è interessante?
7