PS5: Sony distribuirà nuovi devkit entro breve, secondo Jason Schreier

PS5: Sony distribuirà nuovi devkit entro breve, secondo Jason Schreier
di

Dopo aver scatenato un vero e proprio polverone mediatico con le sue rivelazioni sui problemi di Anthem incontrati da BioWare nel travagliato percorso di sviluppo dell'action sci-fi, Jason Schreier riferisce che Sony sarebbe intenzionata a distribuire nuovi devkit PS5 per gli sviluppatori di giochi next-gen.

Attraverso il consueto canale social della sua pagina Twitter, l'editore di Kotaku spiega infatti che "se ti stai chiedendo perchè Sony abbia deciso di diffondere tutte quelle informazioni su PS5 la scorsa settimana, una ragione potrebbe essere che, secondo quanto mi è stato riferito, diversi sviluppatori di terze parti hanno ottenuto o contano di ricevere dei devkit di PS5 entro breve, nel corso di questo mese. Sony sapeva che le informazioni su PS5 sarebbero circolate comunque in rete e così ha battuto tutti sul tempo".

Il lancio di PS5, comunque, non avverrà prima di aprile 2020 e forse si farà attendere fino a inizio 2021, a voler dar retta ai rumor sulle tempistiche di produzione di CPU e GPU AMD da parte dell'azienda taiwanese incaricata di realizzare il processore, il chip grafico e la componentistica hardware next-gen di PS5 come da specifiche tecniche. Sony, in ogni caso, promette di investire 250 milioni di euro nello sviluppo della piattaforma, mentre non sappiamo ancora quale possa essere il prezzo di PS5 all'uscita del nuovo Monolite Nero del colosso tecnologico giapponese.

Quanto è interessante?
20