di

Un nuovo brevetto depositato da Sony sta generando un discreto interesse, a quanto pare la compagnia giapponese è interessata ad estendere le funzionalità del DualSense anche a video in-game, trailer e livestream. In che modo?

Stando al brevetto, l'idea è quella di implementare il supporto per il feedback aptico anche nei trailer e in generale nei video riproducibili con PlayStation 5, così da "sentire" le vibrazioni in occasioni particolari, come le scene con esplosioni, corse in auto/moto o durante i combattimenti o le sparatorie, solamente per fare degli esempi.

Lo scopo è quello di mostrare al 100% le funzionalità di un determinato videogioco, presentandone non solo il comparto tecnico con un trailer ma permettendo ai giocatori di vivere un'esperienza più immersiva durante la visione di un trailer o di un gameplay, così da permettere agli sviluppatori di avere un nuovo strumento per coinvolgere la community e mostrare i punti salienti dei propri prodotti.

C'è da dire che al momento si tratta solamente di un brevetto e non è detto che questo sia effettivamente destinato ad essere utilizzato, il concept però è certamente molto interessante e Sony continuerà a lavorare sull'utilizzo del feedback aptico e delle altre funzionalità del controller DualSense di PlayStation 5.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
12