PS5: Sony punta ad aumentare la produzione e vendere oltre 22.6 milioni di pezzi l'anno

PS5: Sony punta ad aumentare la produzione e vendere oltre 22.6 milioni di pezzi l'anno
di

Sin dal lancio avvenuto lo scorso novembre, PlayStation 5 sta continuando a registrare numeri di vendita estremamente incoraggianti, ma le cose potrebbero andare ancora meglio se Sony riuscisse a soddisfare l'incalzante domanda da parte dei consumatori.

La compagnia nipponica ha intenzione di compiere ulteriori sforzi per riuscire a fornire i rivenditori del maggior numero di console possibile, in modo da raggiungere gli ambiziosi obiettivi finanziari illustrati da Kenichiro Yoshida, presidente e CEO di Sony Corporation.

Durante un recente incontro con gli azionisti avvenuto nel quartiere Minato di Tokyo, Yoshida ha ribadito la ferma volontà da parte di Sony di arginare il problema rappresentato dalla mancanza di semiconduttori per aumentare la produzione di PS5 e riuscire a vendere oltre 22.6 milioni di pezzi all'anno a partire dal prossimo anno fiscale. Come possiamo constatare grazie all'infografica che trovate in calce, Sony ha registrato una domanda senza precedenti con PS5 e intravede di conseguenza la possibilità di strappare nuovi record per i suoi prossimi anni fiscali. Guardando al prossimo futuro, la compagnia si dice convinta di poter piazzare un totale di 45 milioni di PlayStation 5 nel giro di 2 anni e mezzo.

Staremo dunque a vedere se sia Sony che Microsoft riusciranno ad incrementare la produzione delle proprie console next-gen in modo da assecondare la domanda dei propri clienti. Nel frattempo, si vocifera di un'imminente PlayStation Experience in cui il colosso nipponico potrebbe tornare a mostrare grandi giochi in arrivo su PS5.

FONTE: resetera
Quanto è interessante?
11
PS5: Sony punta ad aumentare la produzione e vendere oltre 22.6 milioni di pezzi l'anno