PS5: Sony stringe una collaborazione con Swizzle Kiss per un nuovo horror

PS5: Sony stringe una collaborazione con Swizzle Kiss per un nuovo horror
di

Proprio quando si torna a parlare di Abandoned e del nuovo vociferato capitolo di Silent Hill, Sony stringe una nuova collaborazione per la realizzazione di un horror game destinato ad approdare su PlayStation 5 e PC.

Le parti non si sono ancora espresse pubblicamente, tuttavia l'annuncio di lavoro diffuso da Swizzle Kiss, lo studio indie coinvolto nello sviluppo del gioco, parla chiaro: Sony farà da partner ufficiale ed ha completamente finanziato il progetto.

Lo staff di Swizzle Kiss comprende già esperti sviluppatori videoludici, tra cui Arshea Bimal di Funomena come produttrice, la regista Alicia Conte di Crows Crows Crows, la compositrice Jessy Curry (che ha già lavorato a titoli come Dear Esther e Everybody's Gone to the Rapture), Tom Shcley, già sound designer di The Stanley Parable Utra Deluxe, e William Pugh, co-director dello stesso The Stanley Parable, Dr. Langeskov e Accounting+.

Considerando il pedigree dei talenti in forza a Swizzle Kiss, è probabilmente una scommessa sicura presumere che il gioco horror realizzato dallo studio sarà un'avventura narrativa dal ritmo lento con un'enfasi sulla scrittura e sull'atmosfera; tuttavia sarà bene attendere il reveal ufficiale del progetto. Lo studio stesso prevede di lavorare in un gruppo ristretto di persone, con i lavori precedenti che indicano una potenziale dimensione del team fino a 10-15 collaboratori.

Anche Tom Henderson ha parlato di un evento Sony imminente, e chissà che anche questo nuovo horror non riesca a farsi spazio nello showcase che, secondo i rumor, dovrebbe tenersi all'inizio di giugno.

FONTE: gamingbolt
Quanto è interessante?
6