di

A pochi giorni dalla discesa in campo di Microsoft, che ha svelato le componenti hardware di Xbox Series X, Sony ha fatto altrettanto presentando ufficialmente le specifiche tecniche di PlayStation 5.

Esattamente come la compagnia di Redmond, anche il colosso giapponese ha scelto di svelare l'architettura della sua console next-gen affidandosi alle pagine di Digital Foundry, il tutto mentre la presentazione ufficiale condotta da Merk Cerny è ancora in corso.

I primi dettagli che saltano all'occhio, facendo una comparativa tra le specifiche tecniche nude e crude delle due console di prossima generazione, riguardano la differenza di potenza della GPU, 10.28 Tflops contro 12 Tflops di Xbox Series X, ed il numero inferiore di CU 36 contro 52. Le frequenze di lavoro della GPU invece, risultano più alte, del resto con meno Core Playstation 5 può alzare il clock dei chip senza raggiungere temperature troppo elevate. In tutto sono disponibili 16 GB di RAM GDDR6, con un bus a 256 bit.

La CPU è basata su architettura Zen2 e ha 8 core e 16 thread, con supporto al simultaneous multithreading, che permette di raddoppiare il numero di thread che il processore è in grado di gestire contemporaneamente, assegnando due di essi, anche molto diversi, a un singolo Core fisico. La frequenza di clock massima è di 3.5 GHz, ma Cerny ha spiegato che in alcune condizioni può scendere, senza però specificare quali.

Le scelte operate da Sony potrebbero essere lette nell'ottica di un contenimento dei costi e di un bilanciamento della potenza anche rispetto ai consumi e dissipazione del calore.

Specifiche tecniche di PlayStation 5

  • CPU: 8x Zen 2 Cores at 3.5GHz (variable frequency)
  • GPU: 10.28 TFLOPs, 36 CUs at 2.23GHz (variable frequency)
  • GPU Architecture: Custom RDNA 2
  • Memory/Interface: 16GB GDDR6/256-bit
  • Memory Bandwidth: 448GB/s
  • Internal Storage: Custom 825GB SSD
  • IO Throughput: 5.5GB/s (Raw), Typical 8-9GB/s (Compressed)
  • Expandable Storage: NVMe SSD Slot
  • External Storage: USB HDD Support
  • Optical Drive: 4K UHD Blu-ray Drive


Uno dei punti di forza della console, su cui Mark Cerny sembra puntare molto, è la velocità di lettura e scrittura dell'SSD, che permetterà alla console di abbreviare i tempi di caricamento, che potrebbe risultare vantaggioso anche in termini di rendering della scena tridimensionale, che in questo caso è leggermente a vantaggio di Playstation 5.

PlayStation 5, ricordiamo, verrà lanciata nel corso nelle vacanze natalizie di quest'anno. Come riferitoci da un responsabile delle comunicazioni della società giapponese, PS5 non subirà ritardi a causa del Coronavirus.

Quanto è interessante?
31