PS5 Standard, profitti per la console da giugno: le previsioni di Sony

PS5 Standard, profitti per la console da giugno: le previsioni di Sony
di

In attesa di scoprire eventuali nuovi dettagli su di una possibile revisione di PlayStation 5, Sony offre un interessante scorcio sull'evoluzione delle dinamiche produttive della console.

Ancora estremamente difficile da trovare sul mercato internazionale, l'hardware non ha fino ad ora generato profitti per la compagnia nipponica. Le spese di produzione sono infatti risultate superiori al prezzo di vendita fissato da Sony, con PlayStation 5 Standard Edition venduta in perdita. Tale circostanza dovrebbe tuttavia avere termine a breve, almeno secondo le previsioni presentate da Sony agli investitori.

Nel medesimo report che conferma il successo di Returnal e della versione PC di Horizon: Zero Dawn, l'azienda condivide infatti un grafico che pone a confronto i costi di produzione dell'hardware e il prezzo di listino medio di PS5. Ebbene, con i primi in continuo calo sin dal mese di febbraio, PlayStation 5 dovrebbe iniziare a generare finalmente profitti a partire dal prossimo mese. Con giugno 2021, dovrebbe dunque avere ufficialmente inizio una nuova fase per Sony, con il colosso dl settore videoludico che potrà raccogliere i frutti della distribuzione dell'hardware da gaming di nuova generazione.

Nel frattempo, continua ad essere notevolmente complesso mettere le mani su PS5, con le scorte della console che ancora tardano ad aumentare.

Quanto è interessante?
8