di

Nel suo nuovo filmato di approfondimento su PlayStation 5, lo youtuber John Glasscock ha smontato il DualSense e scoperto quanto possa essere semplice sostituire una parte della scocca del controller nextgen di Sony per ripararla o, perchè no, per sostituirla con delle componenti customizzate.

Mentre si accingeva a effettuare il teardown del DualSense, il noto creatore di contenuti è rimasto sorpreso dalla grande facilità con cui è possibile sganciare dalla scocca principale del controller la parte in plastica nera che ne caratterizza l'interno dell'impugnatura e la metà inferiore della parte frontale.

Basta dare un'occhiata al video realizzato da John Glasscock per accorgersi della semplicità con cui l'utenza di PS5 sarà in grado, qualora lo desiderasse, di rimuovere questo elemento della scocca del DualSense, il tutto senza dover necessariamente accedere alla componentistica interna. La facilità di rimozione della plastica nera apre quindi delle prospettive interessanti in tema di personalizzazione del controller, proprio come avverrà con il doppio guscio esterno di PlayStation 5.

Per rimanere in tema, vi ricordiamo che il sito che vendeva cover personalizzate di PS5 ha chiuso in battenti e annullato tutti i preordini ricevuti da chi desiderava customizzare la scocca bianca della console nextgen: a determinare tutto ciò, a detta della redazione di VGC, sarebbero state le proteste di Sony per l'oggettiva assonanza tra il portale di questa compagnia (PlateStation5.com) e il nome della prossima generazione di piattaforme casalinghe che debutterà sul mercato europeo e italiano il 19 novembre.

Quanto è interessante?
12