di

Dalle pagine del PS Blog, Hideaki Nishino di Sony conferma ufficialmente lo sviluppo di una versione next gen di PS VR appositamente progettata per sfruttare le potenzialità hardware di PlayStation 5 e integrarsi all'ecosistema di funzionalità e servizi dell'ultima console casalinga del colosso tecnologico giapponese.

Attraverso le pagine del "blog istituzionale" della divisione videoludica di Sony, il vicepresidente senior della pianificazione e gestione della piattaforma PlayStation esordisce affermando che "oggi sono lieto di annunciare che il nostro sistema in Realtà Virtuale di nuova generazione arriverà su PlayStation 5, consentendo agli appassionati di vivere la migliore esperienza di intrattenimento con notevoli migliorie in termini di prestazioni e interattività". Stando a quanto specificato dal dirigente Sony, il visore non sarà wireless ma si connetterà alla console attraverso un singolo cavo per semplificarne l'installazione.
Oltre all'annuncio del nuovo visore per la Realtà Virtuale, Nishino conferma anche la progettazione di un nuovo controller appositamente realizzato per PS VR 2 e precisa che si tratta di "una delle innovazioni di cui siamo più entusiasti. Il controller VR incorporerà alcune delle caratteristiche chiave del controller wireless DualSense e si focalizzerà sull'ergonomia".

Il rappresentante di Sony spiega però che "c'è ancora molto sviluppo da fare per il nuovo sistema VR", come d'altronde suggerisce l'assenza di immagini che accompagnino l'annuncio del nuovo "caschetto delle meraviglie" e del controller: il lancio del visore PlayStation VR 2 per PS5 e del relativo controller per la Realtà Virtuale, quindi, non avverrà nel 2021.

FONTE: PS Blog
Quanto è interessante?
18