PS5: le ultime modifiche ai termini di servizio svelano alcune novità in arrivo

PS5: le ultime modifiche ai termini di servizio svelano alcune novità in arrivo
di

Nelle ultime ore sono stati avvistati i nuovi termini di servizio che riguardano non solo PlayStation 5 ma anche le console Sony dell'attuale generazione. Dando un'occhiata ai documenti è possibile comprendere qualche modifica in arrivo ad alcune funzionalità della console.

Il cambiamento più importante riguarda gli abbonamento a servizi come il PlayStation Plus e il PlayStation Now. Pare infatti che il colosso nipponico abbia ampliato la finestra di tempo entro la quale vanno annunciati ipotetici aumenti di prezzo degli abbonamenti, stabilendo che eventuali modifiche al loro costo debbano avere un preavviso minimo di 60 giorni. Sembra inoltre che stiano per essere apportate delle modifiche al sistema di aggiunta automatica dei fondi sull'account, sebbene non vi siano informazioni precise su come verrà stravolta questa funzionalità. Nei documenti vengono anche citate nuove funzionalità legate a PlayStation 4 e modifiche ai menu della console di prossima generazione, che con tutta probabilità implementerà diverse nuove funzioni nell'interfaccia, la quale è ancora tutta da scoprire.

A proposito di abbonamenti, avete già scoperto i nuovi giochi del PlayStation Now di ottobre 2020? Vi ricordiamo inoltre che sulle nostre pagine potete dare uno sguardo all'elenco dei giochi gratis con il PlayStation Plus di ottobre 2020.

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
9