PS5: un uomo ha provato ad ingannare la moglie spacciandola per un purificatore d'aria

PS5: un uomo ha provato ad ingannare la moglie spacciandola per un purificatore d'aria
di

Sta facendo il giro del web la bizzarra storia di un videogiocatore cinese, il quale ha provato a mettere in pratica una divertente strategia per introdurre in casa una PlayStation 5.

Pare infatti che la moglie dell'uomo non volesse in alcun modo avere la console di nuova generazione Sony in casa e lui, per "aggirare" il problema, ha provato a spacciarla come purificatore d'aria, Purtroppo il tentativo non è andato a buon fine e, nonostante non fosse una videogiocatrice, la donna ha immediatamente compreso la reale natura dell'oggetto, costringendo quindi il marito a vendere la console. Ed è proprio così che si è diffusa questa storia, dal momento che l'uomo ha raccontato tutto al ragazzo al quale ha venduto la console, il quale ha descritto online anche il suo sguardo mentre dava via la console, azione che l'ha reso incredibilmente triste. Chissà se con un'eventuale versione slim della console, il povero videogiocatore riuscirà a trovare un altro stratagemma per portarsi a casa una PlayStation 5 e a giocare senza che sua moglie riesca a scoprirlo.

Nel frattempo vi ricordiamo che il lancio di PlayStation 5 nel Regno Unito ha registrato un nuovo record per quello che riguarda il lancio di una console.

FONTE: mothership
Quanto è interessante?
9