PS5 non uscirà nel 2019 e sarà retrocompatibile: parla Mark Cerny

PS5 non uscirà nel 2019 e sarà retrocompatibile: parla Mark Cerny
di

Mark Cerny ha parlato di PlayStation 5 sulle pagine di Wired USA, confermando che la console non uscirà nel corso del 2019, sebbene la presentazione quest'anno sia probabile, con lancio previsto per marzo 2020 secondo alcuni rumor non confermati.

Cerny conferma poi la retrocompatibilità con PlayStation 4 (non è chiaro in che modo, se tramite supporto fisico o aggiornamento), secondo le parole di Mark Cerny "PlayStation 5 sarà più una rivoluzione che una evoluzione" sebbene condividerà alcune similitudini con la console di attuale generazione.

Altri dettagli riguardano il possibile supporto per la risoluzione 8K ed il Ray Tracing, con il primo non ancora confermato al lancio (ma non escluso del tutto) mentre il secondo in via di definizione ma anche in questo caso ben presente. Dalla lunga intervista con Wired USA emergono anche altri dettagli come il supporto PlayStation VR, con l'attuale modello che sarà compatibile anche con la prossima console Next-Gen di casa Sony.

Infine, Mark Cerny conferma di aver effettuato alcuni test con un disco SSD che verrà utilizzato su PlayStation 5 al posto del tradizionale disco fisso meccanico: Marvel's Spider-Man per PS4 giocato su un Dev Kit PS5 ha visto i tempi di caricamento diminuire da 15 secondi a poco meno di un secondo.

FONTE: Wired
Quanto è interessante?
29