di

Nel corso di un'intervista concessa all'agenzia di stampa russa TAAS, il massimo responsabile della divisione PlayStation di Sony, Jim Ryan, ha spiegato che difficilmente vedremo giochi davvero nextgen prima del 2022: si riferisce anche a God of War 2?

Il presidente di SIE ha infatti precisato che molti dei circa 114 milioni di possessori di PlayStation 4 non passeranno subito a PS5 e che, di conseguenza, il colosso tecnologico giapponese intende supportare attivamente PS4 e la sua enorme community fino al 2021 inoltrato e anche oltre.

Sempre nel corso dell'intervista, Ryan non ha confermato se God of War 2 sarà esclusiva PS5, da qui i timori degli appassionati di Kratos per il posticipo al 2022 del kolossal action adventure presentato da Sony Santa Monica come in uscita nel prossimo anno.

Nel filmato che campeggia a inizio articolo, proviamo quindi a fare il punto della situazione per cercare di capire se le ultime dichiarazioni del boss della divisione PlayStation vadano lette in funzione del possibile slittamento al 2022 del prossimo, attesissimo capitolo dell'epopea del Dio della Guerra e di suo figlio Atreus. Prima di lasciarvi al video di cui sopra, vi ricordiamo che sulle nostre pagine trovate anche uno speciale sul primo God of War e le origini di Kratos.

Quanto è interessante?
6