PS5 tra versione PRO e potenziamento di PS Now: spunta un brevetto Sony

PS5 tra versione PRO e potenziamento di PS Now: spunta un brevetto Sony
di

L'ente governativo della California preposto alla registrazione dei marchi ha ricevuto da Sony la richiesta di depositare un nuovo brevetto che descrive un "sistema high-end e multi-GPU": che si riferisca al più volte rumoreggiato sviluppo di PS5 PRO o alla riprogettazione delle infrastrutture hardware di PS Now?

Come si evince nella documentazione prodotta da Sony e consultabile liberamente sulle pagine di FPO, il brevetto descrive un "ambiente multi-GPU per disposiivi di fascia alta. La tecnologia del SoC può essere applicata a contesti di simulazione video come console da gioco. La versione a singolo SoC può essere fornita per una versione 'leggera' della console per le versioni a più SoC possono essere utilizzate per offrire delle versioni high end della console, con una maggiore capacità di elaborazione e di archiviazione rispetto alla versione 'leggera'".

La grande modularità del sistema brevettato da Sony potrebbe perciò fornire degli indizi sulla volontà dell'azienda nipponica di lanciare sul mercato una nuova versione di PlayStation 5 nel corso del suo ciclo di vita, con un hardware che possa essere utilizzato anche in ambiti come il cloud gaming.

L'indizio sullo sviluppo di un'ipotetica "versione nextgen" dei server in game streaming di PlayStation Now ci viene offerto dallo stesso brevetto, e in particolar modo dal passaggio in cui i progettisti Sony specificano come "il sistema può contenere anche più memoria RAM, possedere altre funzionalità ed essere utilizzato per una versione ottimizzata su cloud adottando lo stesso chip della console ma con maggiori prestazioni". Di recente, è emerso anche un video leak del DualSense di PS5.

FONTE: FPO
Quanto è interessante?
18