PS5 e Xbox Series X: AMD FidelityFX sarà essenziale nei giochi indie, per uno sviluppatore

PS5 e Xbox Series X: AMD FidelityFX sarà essenziale nei giochi indie, per uno sviluppatore
di

Dopo aver discusso della rivoluzione di Unreal Engine 5 e dell'SSD di PS5, Pete Bottomley di White Paper Games interviene sulle pagine di GamingBolt per spiegare che, a suo giudizio, la tecnologia FidelityFX Super Resolution di AMD sarà di fondamentale importanza nello sviluppo dei giochi indie su console nextgen.

Il designer attualmente impegnato nella realizzazione del thriller Conway Disappearance at Dahlia View ritiene che le tecnologie di upscaling più moderne, come FidelityFX di AMD o il DLSS di NVIDIA, saranno particolarmente utili per quei team di sviluppo indipendenti che, al netto delle limitazioni di budget e di personale, vorranno portare i loro videogiochi in multipiattaforma senza incappare in problemi di ottimizzazione.

A detta di Bottomley, grazie alle tecniche di upscaling più avanzate "le software house più piccole avranno a disposizione maggiori strumenti per realizzare giochi graficamente evoluti, e questo senza dover spendere tempo e risorse nella programmazione. Ovviamente tutti noi vogliamo ottimizzare i giochi il più possibile, ma a volte i piccoli team hanno delle difficoltà nel raggiungere questo obiettivo, quindi avere delle soluzioni extra che semplifichino tali passaggi sarà davvero utile".

Come sottolinea lo stesso autore di White Paper Games, inoltre, le più recenti tecnologie di upscaling applicate sia in ambito PC gaming che su console come PlayStation 5 e Xbox Series X/S "consentono anche ai videogiochi già usciti di sfruttare con maggiore efficienza le risorse a loro disposizione sulle medesime piattaforme. Così facendo si può innalzare l'asticella del comparto visivo ed estendere la finestra temporale in cui ogni videogioco può ritenersi graficamente al passo coi tempi".

FONTE: GamingBolt
Quanto è interessante?
4