PS5 e Xbox Series X: l'andamento delle rinvendite sui marketplace online

PS5 e Xbox Series X: l'andamento delle rinvendite sui marketplace online
di

La nuova generazione di console, purtroppo, non è ancora accessibile a tutti: l'elevata domanda e le scorte non sufficienti hanno trasformato PlayStation 5 e Xbox Series X|S in degli oggetti del desiderio quasi introvabili. Terreno fertile per gli scalper e i marketplace online, dove le console hanno raggiunto prezzi folli.

L'irreperibilità delle due console all'interno della catena distributiva tradizionale ha fatto fiorire i circuiti delle rinverdite e i marketplace online, dove i fortunati possessori offrono le PlayStation 5, Xbox Series X ed S a prezzi maggiorati. Vi siete mai chiesti quanto è grande questo mercato? Riuscire a quantificarlo con esattezza non è semplice, ma i dati condivisi da StockX, uno dei reseller più famosi del mondo, possono aiutarci ad inquadrare la situazione.

Il Senior Economist di StockX Jesse Einhornhe ha svelato al Business Insider che da metà novembre a questa parte tra la pagine del marketplace sono state rivendute circa 60.000 console next-gen in tutto il mondo. Di queste, il 62% corrispondono a PlayStation 5, mentre il restante 38% si divide tra Xbox Series X ed S. Il prezzo medio di vendita per PS5 è pari a 900 dollari, mentre per Xbox Series X si aggira intorno a 730 dollari (entrambi i dispositivi, ricordiamo, hanno un prezzo ufficiale di 500 dollari). Si può affermare, quindi, che almeno su StockX la proposta next-gen di Sony ha battuto la concorrenza sia per volume che per prezzo di vendita.

Spesso, a mettere in vendita le console a prezzi maggiorati su questi marketplace sono gruppi organizzati di scalper come CrepChiefNotify, che pochi giorni fa è riuscito ad assicurarsi altre 2.000 PS5 "senza alcuna difficoltà".

Quanto è interessante?
7