PS5 e Xbox Series X introvabili, Foxconn avverte: carenza di chip fino al 2022

PS5 e Xbox Series X introvabili, Foxconn avverte: carenza di chip fino al 2022
di

Foxconn, il più grande produttore di componenti elettronici al mondo, ha dichiarato che la carenza globale di chip potrebbe proseguire fino al secondo trimestre del 2022. Di conseguenza, le scorte di PlayStation 5 e Xbox Series X|S sarebbero destinate a latitare per molto altro tempo.

Il problema è davvero serio, e si estende anche al mercato PC, alla telefonia e molti altri settori. La pandemia di Coronavirus ha danneggiato un grande numero di compagnie, facendo chiudere diversi stabilimenti che si occupano della fabbricazione di semiconduttori e limitando di conseguenza la produzione di schede grafiche per aziende come AMD e NVIDIA. Sia PlayStation 5 che Xbox Series X|S montano sotto al cofano componentistica AMD, di conseguenza la distribuzione delle console a livello globale ne sta risentendo.

Il presidente di Foxconn Young Liu ha affermato che nel prossimo futuro la compagnia distribuirà il 10% in meno di componenti rispetto a quanto previsto in precedenza. Allo stato attuale la domanda è il 10-30% superiore alla capacità produttiva, di conseguenza la carenza potrebbe proseguire per un altro anno fino al secondo trimestre del 2022. Sony, Microsoft e altre 15 organizzazioni si sono rivolte alla Camera di Commercio statunitense per chiedere aiuto all'Amministrazione Biden. Il Presidente degli USA, con l'obiettivo di chiarire al meglio la faccenda, ha quindi emanato un ordine esecutivo per un'indagine sui rifornimenti di semiconduttori che dovrebbe durare 100 giorni.

Secondo alcuni report, la carenza di PlayStation 5 e Xbox Series X|S potrebbe proseguire per tutto il 2022, quindi anche oltre il secondo trimestre pronosticato dal presidente di Foxconn. Questo perché, quando i chip torneranno ad essere prodotti in grande quantità, potrebbe essere privilegiata la fabbricazione di altri prodotti tecnologici ritenuti più indispensabili.

FONTE: GameRant
Quanto è interessante?
5